Bandiera dell'Europa Revas Platform è un progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, dallo Stato Italiano e dalla Provincia autonoma di Trento.
Immagine del software gestionale per associazioni ed enti no profit Revas

Fondazione Revas SRL Società Benefit

Revas nasce a febbraio 2018 come società che si pone l’obiettivo di creare empowerment tramite l’uso della tecnologia e degli strumenti digitali, istituendosi come Società Benefit, la prima in Trentino

Revas nasce a febbraio 2018 come società che si pone l’obiettivo di creare empowerment tramite l’uso della tecnologia e degli strumenti che l’evoluzione digitale ha messo a disposizione delle persone, delle aziende e degli enti non profit. In particolare, Revas vuole portare un contributo alla digitalizzazione e alla trasformazione tecnologica del terzo settore e di tutte le realtà che apportano benefici al nostro tessuto sociale.

Società benefit e BCorp

Alla costituzione, Revas ha deciso di diventare e istituirsi come Società Benefit, la prima in Trentino secondo il registro delle BCorp Italiane. Come recita il sito delle Società Benefit in Italia:

“Le Società Benefit (SB) rappresentano una evoluzione del concetto stesso di azienda. Mentre le società tradizionali esistono con l’unico scopo di distribuire dividendi agli azionisti, le società benefit sono espressione di un paradigma più evoluto: integrano nel proprio oggetto sociale, oltre agli obiettivi di profitto, lo scopo di avere un impatto positivo sulla società e sulla biosfera. Una Società Benefit è un nuovo strumento legale che crea una solida base per l’allineamento della missione nel lungo termine e la creazione di valore condiviso. […] Non si tratta di Imprese Sociali o di una evoluzione del non profit, ma di una trasformazione positiva dei modelli dominanti di impresa a scopo di lucro, per renderli più adeguati alle sfide e alle opportunità dei mercati del XXI secolo. Dal gennaio 2016 l’Italia ha introdotto, prima in Europa […] la Società Benefit per consentire a imprenditori, manager, azionisti e investitori di proteggere la missione dell’azienda e distinguersi sul mercato rispetto a tutte le altre forme societarie attraverso una forma giuridica virtuosa e innovativa.”

Una Società Benefit diventa BCorp quando le performance sono verificate e certificate dal B-Lab attraverso lo standard B Impact Assessment e dimostrano una performance maggiore o uguale a 80 punti su 200 e deve rinnovare la certificazione ogni due anni.

A entrambe, però, viene richiesta la rendicontazione all’interno di un rapporto annuale d’impatto complessivo. Anche se alle Società Benefit non viene richiesto di farlo il primo anno, abbiamo deciso di includere anche il primo anno d’attività in questo rapporto.

Obiettivi di beneficio comune

Alla costituzione, Revas ha deciso di diventare e istituirsi come Società Benefit, inserendo all’interno dello Statuto nel suo Atto Costitutivo una sezione interamente dedicata agli obiettivi di beneficio comune e sono i seguenti:

Obiettivo Descrizione dallo statuto
Collaborazione e sinergia con organizzazioni non profit La collaborazione e la sinergia con organizzazioni non profit, Enti del Terzo Settore e simili il cui scopo sia allineato e sinergico con quello della società, per contribuire al loro sviluppo e amplificare l'impatto positivo del loro operato
Politiche giovanili Il perseguimento di politiche giovanili finalizzate a favorirne l'inserimento nel mondo del lavoro, supportandone i progetti e fornendo spunti per dar vita a nuove iniziative imprenditoriali
Trasparenza e sostenibilità La promozione e diffusione di modelli e strumenti per attivare politiche economiche e sociali basate sulla trasparenza e sostenibilità, in particolare il modello di Open Business, la forma giuridica di Società Benefit e la certificazione B Corp®, in quanto promotori di una idea di società equilibrata sotto il profilo sociale, ambientale ed economico
Open Development, Open Source e Free Software La promozione e adozione dei paradigmi di Open Development, Open Source e Free Software per nutrire la conoscenza aperta in quanto strumento di sviluppo per una società futura libera
Pensiero e degli approcci intersezionali La creazione e diffusione di politiche e spazi sicuri e la diffusione del pensiero e degli approcci intersezionali, per promuovere l'emancipazione e l'empowerment di quei gruppi sociali oggetto di discriminazione ed oppressione basate sulle questioni di genere, identità sessuale, provenienza geografica e/o appartenenze etniche
Bandiera Europea

Revas Platform è un progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, dallo Stato Italiano e dalla Provincia autonoma di Trento.

scopri di più